Provincia d’Italia

Breve storia della Provincia

La storia degli Agostiniani Scalzi è legata all’Italia, posto in cui la riforma è nata e per più di quattro secoli ha avuto una presenza costante. Fino agli anni ’90 c’erano quattro province nel territorio italiano: genovese, romana, sicula e ferrara-picena. Il LXXVI ha unificato le già province nell’unica Provincia d’Italia, sotto il titolo di Madonna del Buon Consiglio, riorganizzando la presenza dei frati e contando su l’aiuto delle altre realtà dell’Ordine.


Membri dell’attuale Consiglio provinciale

P. Salesio Sebold (Priore provinciale)
P. Angelo Grade (I Consigliere)
P. Giuseppe Spaccasassi (II Consigliere)
P. Jan Derek Sayson (III Consigliere)
P. Claudio Bonotan (IV Consigliere)


Comunità religiose

1. Comunità San Massimo – Borgata Paradiso di Collegno (TO)
2. Comunità San Lorenzo Martire – Acquaviva Picena (AP)
3. Comunità Madonna della Misericordia – Fermo (FM)
4. Comunità Madonna della Neve – Frosinone (FR)
5. Comunità San Nicola – Genova (GE)
6. Comunità della Madonnetta – Genova (GE)
7. Comunità San Nicola – Genova/Sestri Ponente (GE)
8. Comunità Santa Maria d’Itria – Marsala (TP)
9. Comunità San Gregorio Papa – Palermo (PA)
10. Comunità Santa Maria Nuova – San Gregorio da Sassola (RM)
12. Comunità Santa Rita – Spoleto (PG)
13. Comunità Madonna di Valverde – Valverde (CT)
14. Comunità San Giuseppe – Bafut/Camerun